faq

F.A.Q.

Cos'è Axieme?

Axieme è il primo servizio in Italia che propone assicurazioni con un meccanismo "social" dedicato alle communities.
Siamo un intermediario di assicurazioni iscritto all'apposito registro gestito e regolamentato dall'IVASS, l'istituto di vigilanza sulle assicurazioni.
Non siamo quindi una compagnia di assicurazioni e non ti vincoliamo ad un unico "marchio", bensì in quanto intermediario indipendente ti permettiamo di scegliere la migliore soluzione assicurativa per le tue esigenze.
Oltre a permetterti di sottoscrivere la polizza con la compagnia di assicurazioni ti offriamo il servizio di condivisione delle informazioni e del rischio con altre persone che hanno esigenze assicurative simili alle tue.
La "cerchia", ovvero il gruppo di assicurati di cui fai parte, condivide il meccanismo di giveback: minori saranno i sinistri avvenuti ai membri al suo interno e maggiore sarà il giveback per ciascuno.

Cosa significa giveback?

Vuol dire che il rimborso maturato in base al comportamento complessivo dei membri della tua cerchia ti viene restituito in contanti. Nel pannello di controllo al quale puoi accedere dall'area riservata vedrai aggiornato in tempo reale il "salvadanaio" virtuale che ti informa sull'importo che ti spetta. Questo importo si basa sui sinistri avvenuti fino a quel momento a te o agli altri membri della cerchia, per questo motivo è variabile. Alla fine del periodo di assicurazione, convalidati i sinistri avvenuti, quell'importo sarà poi "consolidato" e diventerà giveback al quale potrai effettivamente attingere.
Non appena avrai maturato almeno 10€ di saldo disponibile del giveback consolidato potrai richiederci di effettuare il pagamento di quanto ti spetta, direttamente tramite bonifico sul tuo conto corrente.
Anche se il saldo del tuo conto virtuale non raggiunge la soglia dei 10€ potrai comunque utilizzare i soldi disponibili, magari come sconto sul rinnovo della polizza o tramite coupon da utilizzare presso i partner commerciali con cui stiamo stringendo degli accordi.

Come funziona il meccanismo di giveback?

Il rimborso che puoi ottenere a fine anno dipende da due fattori: quanti sinistri accadono nella tua cerchia e quante persone ne fanno parte.
Il primo fattore è ovvio, minori sono i sinistri nella cerchia e maggiore è il giveback che ti spetta.
Il secondo significa che più persone entrano nella cerchia più un eventuale sinistro accaduto può essere "distribuito" su più teste, e quindi ha un impatto minore.
Detto in altre parole, se accade un sinistro in una cerchia di 10 persone l'impatto sul giveback di ogni singolo utente sarà più pesante (quindi il giveback si ridurrà in proporzione di più) che se la medesima cerchia fosse stata composta da 20 persone.

Ogni cerchia ha le sue regole per il giveback, che dipendono dal tipo di coperture, dal tipo di polizza, dal numero di membri ecc. Per semplificare, il giveback che puoi ottenere è rappresentato da una curva che indica la percentuale del premio pagato che ti spetta in base al numero di sinistri accaduti nella cerchia.
Ad esempio in una determinata cerchia avrai un giveback del 30% se non è accaduto nessun sinistro, del 25% se è accaduto un sinistro, del 18% se sono accaduti due sinistri e così via.
Il giveback è rappresentato da una percentuale che verrà applicata sul premio imponibile che hai pagato. Quindi se la tua polizza ha un premio di 100€ imponibili e il giveback che ti spetta è del 30% otterrai un rimborso di 30€.
N.B. Parliamo sempre di premio imponibile (quindi al netto delle imposte) perché le ritenute fiscali sono comunque da versare all'erario.

Cosa significa peer-to-peer?

Tradotto letteralmente dall'inglese significa "da pari a pari".
Nei recenti modelli di economia collaborativa (Sharing Economy) vengono definiti così tutti quei servizi che basano il loro funzionamento sulla cooperazione tra diversi utenti.
Così se io faccio car-pooling sto adottando un modello peer-to-peer perché l'utente con l'auto entra in contatto con l'utente in cerca di un passaggio ed entrambi ne escono soddisfatti.
Allo stesso modo, Axieme mette insieme più persone che desiderano stipulare lo stesso tipo di copertura o alla ricerca della stessa protezione.
Così tutti contribuiscono a versare nel "salvadanaio" della stessa cerchia e se nessuno ha avuto sinistri/danni (o se ne sono avvenuti pochi) beneficiano del fatto di ottenere rimborsata una parte di quanto hanno pagato.

Perché per ottenere un giveback devo condividere il rischio con altre persone?

Perché è il concetto alla base dell'assicurazione peer-to-peer. Il fatto di aggregare persone e far loro condividere, oltre che l'esigenza, anche la probabilità che avvenga un sinistro rende più consapevoli dell'impatto che il costo dell'assicurazione ha sulla collettività oltre a porre un senso di responsabilità in capo a ciascun membro della community.
Diciamo, per farla semplice, che i danni possono essere classificati in 3 categorie: casualità/forza maggiore, negligenza/imprudenza e frode/dolo.
Sul primo chiaramente nessuno può agire mentre sulle altre due componenti Axieme può avere un effetto benefico.
Le assicurazioni spesso costano care proprio perché le compagnie hanno costi molto elevati nella gestione dei sinistri "piccoli" (amministrazione, perizia e liquidazione sono spesso più onerose del danno in sé). Oltre al fatto che spesso e volentieri è proprio in questi danni che si nascondono le frodi dei "soliti furbetti".
E alla fine chi ci rimette è la collettività.
Molte persone pensano, solo perché sono assicurate, di potersi permettere di non essere premurosi e attenti perché "tanto paga l'assicurazione".
Se invece ognuno è responsabilizzato perché sa che il proprio sinistro ha un impatto su:
(1) il proprio giveback
(2) il giveback degli altri utenti e quindi la sua reputazione, beh siamo sicuri che presteremo decisamente più attenzione.

Quanto posso risparmiare? A quanto ammonta il mio giveback?

È impossibile stabilirlo a priori, tutto dipende dal comportamento della tua community (della cerchia).
Quello che possiamo fare è dirti l'importo massimo che puoi risparmiare (ovvero se nessuno ha sinistri).
Facciamo un semplice esempio per essere più chiari: 10 persone acquistano la medesima copertura (es. polizza salute) ed entrano in una cerchia.
Ognuno paga 1.000€ di premio imponibile e la regola della cerchia è che se non accade nessun sinistro il giveback per ciascuno è del 30%, se accade un sinistro il giveback è del 25%, se accadono due sinistri il giveback è del 10% e se accadono tre sinistri o più non si ha diritto ad alcun giveback.
Ipotizziamo che un membro debba ricorrere alla rimozione di una carie dal dentista. A fine anno ogni membro otterrà un giveback di 250€ (1 sinistro = 25% giveback).
Se invece nessuno avesse aperto sinistri il giveback per ciascuno sarebbe stato di 300&euro 30%).

Cosa sono le stelline che sono collegate ad ogni profilo utente?

Le stelline costituiscono un cosiddetto rating (o se preferite un "voto") attribuito ad ogni utente in merito alla sua qualità di assicurato.

Nel momento in cui ti iscrivi ad Axieme e acquisti una polizza ti viene attribuito un rating in base ad alcuni indicatori constatabili in modo obiettivo (ad esempio per una polizza infortuni: ti sei mai rotto un osso? pratichi sport pericolosi?).
Nel corso del tempo questo rating può cambiare in base al comportamento dell'assicurato.
Se per un anno non hai avuto incidenti il tuo rating migliora e guadagni mezza stellina.
Anche le cerchie hanno un rating, che è composto dalla media del rating di ciascuno dei suoi membri.

Cos'è il "rating" e come viene attribuito?

Il modello Axieme si basa sull'attribuzione di un rating (le "stelline") ad ogni utente, con un punteggio da 1 (peggiore, più rischioso) a 5 (migliore, meno rischioso) sulla base di due criteri:
- situazione attuale e passata: all'atto della sottoscrizione sottoponiamo all'utente un breve questionario su eventi passati e dati storici oggettivi relativi alla tipologia di copertura richiesta (ad esempio nel caso di una polizza casa: hai mai allagato l'appartamento?)
- comportamento dell'utente e futuro: dal momento in cui l'utente è assicurato tramite Axieme la piattaforma terrà traccia dei suoi eventuali sinistri o delle richieste di intervento del salvadanaio. Ogni sinistro aperto comporterà la riduzione del rating dell'utente di 1 punto, mentre il rating dell'utente salirà di 0,5 punti per ogni anno trascorso senza sinistri.
Il rating è molto importante in quanto definisce la rischiosità relativa di ogni singolo utente in merito alle diverse tipologie di coperture assicurative sottoscritte.

A cosa serve il rating?

Il rating a te attribuito sulla base dei criteri già spiegati in questa pagina determina le cerchie alle quali puoi accedere.
Poiché la media dei rating dei singoli membri della cerchia compone il rating della cerchia, potrai accedere unicamente alle cerchie con un rating pari o inferiore al tuo. Ad esempio, se ti viene attribuito un rating di 2 "stelle" non potrai accedere a una cerchia 5 "stelle" perché chiaramente peggioreresti la condizione di quel gruppo di persone e sarebbe iniquo.
Se nel corso del tempo il tuo rating migliorerà, allora potrai man mano spostarti in cerchie sempre migliori.
Ogni utente può maturare diversi rating in base alle categorie di coperture.
L'utente può quindi avere molteplici rating specifici (es. rating per la polizza casa, rating per la polizza sanitaria ecc.) ed un rating globale composto dalla media dei rating specifici.

Con quale compagnia sottoscrivo la polizza?

Il contratto di assicurazione viene sempre stipulato con rinomate compagnie di assicurazione con le quali collaboriamo e di cui siamo partner.
Axieme funge da intermediario e ti permette di scegliere la compagnia che desideri, ma facendoti beneficiare del meccanismo di giveback.

Ho visto le percentuali di giveback che proponete e alcune mi sembrano basse rispetto agli sconti che vedo in giro...

Attenzione a non confondere. Le percentuali che indichiamo non sono uno sconto (che è applicato sulla tariffa prima della sottoscrizione) bensì un  giveback (rimborso).
Le tariffe che ti proponiamo sono già  quelle di mercato, quindi in realtà i premi che vedi - a parità di condizioni - sono assolutamente in linea con quelli che trovi in qualsiasi agenzia di assicurazioni o sito internet.
Quello che Axieme fa in più degli altri è restituirti una parte di quanto hai pagato (giveback = rimborso) in base ai sinistri/eventi accaduti nella tua cerchia.
Quindi in ogni caso avrai risparmiato rispetto a qualsiasi altro assicuratore, e tutto ciò senza alcun rischio!

Perché parlate di "rimborso" e non di "sconto"?

Perché secondo noi non ha alcun senso parlare di sconti nel settore assicurativo.
Ti possono scontare un maglione di lana così come puoi ottenere uno sconto sulla pasta al supermercato.
Ma per le assicurazioni, che si impegnano a fornirti una prestazione per eventi futuri ed incerti, come faccio a prometterti uno sconto a priori?
Quello che ha invece molto più senso fare secondo noi è darti la possibilità di acquistare una copertura assicurativa a prezzi ragionevoli, rimborsandoti se dimostrerai di non aver avuto sinistri. Ma tutto ciò può avvenire solo DOPO e non PRIMA: stiamo parlando di assicurazioni, non maglioni di lana ;-)

Le polizze con Axieme costano di più delle assicurazioni normali?

Assolutamente no. Gli importi che proponiamo sono esattamente uguali se non inferiori a quelli di mercato.
Le tariffe delle coperture o delle polizze sono pienamente in linea con le tariffe di mercato (in altre parole le stesse che trovereste in una qualsiasi agenzia o sito internet).
La nostra "formula magica" è la redistribuzione degli importi per rimborsarti nel caso in cui le cose siano andate bene nella tua cerchia!
Proprio per questo non parliamo mai di sconto bensì di rimborso.

All'interno di una cerchia devono avere tutti la stessa polizza con la stessa compagnia?

<

Assolutamente no. L'importante è che le coperture siano della stessa tipologia (ad esempio tutte coperture sulla casa, oppure tutte coperture sulle spese mediche).
Nella tua cerchia potrai avere il tuo amico Marco che ha acquistato una copertura con la compagnia ABC e tuo cugino Fabio che ha acquistato una copertura con la compagnia XYZ, purché entrambe siano polizze casa.

Se un mio amico nella mia cerchia ha sottoscritto una polizza dall'importo diverso dal mio, come funziona il rimborso?

Il rimborso è basato sull'importo del premio imponibile che hai pagato per la tua specifica copertura/polizza.
Facciamo un esempio. Marco e Andrea fanno parte della stessa cerchia. Marco ha pagato un premio imponibile di 300€ mentre Andrea di 500€.
Se il giveback spettante ad ogni utente della cerchia alla fine dell'anno è il 25%, Marco avrà un giveback di 75€ mentre Andrea di 125€.

Se una cerchia è già costituita e la polizza è "partita" posso entrare in corso?

Assolutamente si. Una volta che avrai deciso di affidarti ad Axieme, il nostro algoritmo ti inserirà automaticamente in una cerchia. Il tuo giveback verrà calcolato sulla base dei sinistri avvenuti ai membri della cerchia nel periodo in cui tu sei stato assicurato.

In base a quale criterio vengo inserito in una cerchia?

L'inserimento in una cerchia avviene in modo automatico: verrai collocato in una cerchia di persone che hanno la tua stessa valutazione sulla nostra piattaforma e che hanno acquistato una polizza simile alla tua. È automatico, veloce e comodo.

A chi mi devo rivolgere in caso di sinistro o danno?

In caso di sinistro o danno puoi utilizzare la nostra app, nella quale potrai segnalare rapidamente l'accaduto; oppure scrivere una mail a sinistri@axieme.com

In caso di giveback quando effettuate il rimborso?

L'ammontare di giveback che maturi "virtualmente" sarà disponibile in tempo reale sulla tua dashboard nell'area riservata, tuttavia tale importo sarà appunto "virtuale" in quanto soggetto a possibili variazioni nel caso in cui accadano nuovi sinistri all'interno della tua cerchia prima della scadenza della polizza dell'utente. L'importo di giveback definitivo ti sarà reso disponibile, dopo i necessari accertamenti, al termine del periodo di assicurazione (ovvero alla scadenza anniversaria della polizza). Alla suddetta scadenza anniversaria, effettuate le necessarie verifiche nel termine massimo di 60 giorni, se avrai diritto al giveback, lo stesso sarà consolidato e inserito in un'apposita area del tuo profilo. Quando il tuo saldo consolidato avrà raggiunto un importo di almeno 10€, potrai richiedere ad Axieme il pagamento del giveback, che ti salderemo entro 45 giorni dalla tua richiesta, mediante bonifico bancario (alle coordinate indicate nel tuo profilo).

L'anno successivo posso cambiare cerchia o sono costretto a rimanere nella stessa?

Non vi è nessun vincolo a restare nella stessa cerchia per più di un anno. Alla scadenza della polizza "salirai" o "scenderai" di cerchia in base al tuo rating. Puoi entrare solo in cerchie che hanno un rating (numero di stelline) uguale o inferiore al tuo. Questo per evitare di "aggravare" la situazione di cerchie che hanno un rating più positivo del tuo. Altrimenti chiunque preferirebbe entrare nelle cerchie con rating alto!

Dove posso verificare i sinistri accaduti ai membri della mia cerchia?

Effettuando il log-in con username e password all'area riservata del nostro sito avrai accesso al tuo profilo e alla tua dashboard, ovvero il pannello di controllo che riporta le coperture che hai sottoscritto con Axieme e le cerchie di cui fai parte.
All'interno di ogni cerchia puoi visualizzare – in tempo reale – l'elenco degli utenti che ne fanno parte, con la segnalazione di chi ha avuto un sinistro alla data odierna e di conseguenza il giveback a te spettante.

Possono sottoscrivere polizze con Axieme anche persone giuridiche oltre che persone fisiche?

Certamente, per le polizze in cui è prevista la sottoscrizione da parte di una persona giuridica è possibile.
Si possono avere nella stessa cerchia anche polizze con contraente persona fisica e persona giuridica.

GIÀ CHE CI SEI, NON ISCRIVERTI ALLA NOSTRA NEWSLETTER PARE BRUTTO NON TROVI?

Tranquilli, non mandiamo spam
Inserisci la tua email e ricevi il nostro manifesto della rivoluzione nelle assicurazioni